Skip to content Skip to footer

d-flight S.p.A. è una società del Gruppo ENAV, la società italiana responsabile della gestione e controllo del traffico  aereo civile in Italia. d-flight persegue lo sviluppo e l’erogazione di servizi per la gestione del traffico aereo a bassa quota di aeromobili a pilotaggio remoto (APR) e di tutte le altre tipologie di aeromobili che rientrano nella categoria unmanned aerial vehicles (UAV) e qualsiasi attività ad essi connesse.
La società è partecipata da un partner industriale selezionato tramite procedimento ad evidenza pubblica, costituito da Leonardo S.p.A. e Telespazio S.p.A. Grazie alla collaborazione con ENAC (Ente Nazionale per l’Aviazione Civile), l’unica Autorità di regolazione tecnica, certificazione, vigilanza e controllo nel settore dell’aviazione civile in Italia, ha sviluppato il portale d-flight per la gestione dei droni e del loro impiego, che mette a disposizione degli utenti:

    • la registrazione dei droni nella banca dati italiana e l’assegnazione di un codice univoco di identificazione per ciascuno di essi
    • il reperimento delle informazioni utili per volare con i droni in sicurezza ed in conformità alle normative vigenti

Servizi

Se sei un appassionato di droni, utente privato o un operatore commerciale, d-flight è il sito da cui partire. 
Se sei un operatore commerciale, richiedi le credenziali di accesso e accedi ai servizi sperimentali:

  • per registrare i tuoi droni
  • ricevere i codici di identificazione da applicare su di essi prima del volo
  • controllare le regole di volo a cui dovrai attenerti per volare in piena sicurezza e in osservanza delle normative vigenti
  • essere sempre aggiornato sul mondo dei droni

Mission

ENAV, con d-flight, è in prima linea per la realizzazione dello U-Space in Italia, lo spazio aereo al di sotto dei 150 metri considerato come l’elemento chiave per l’impiego in sicurezza dei droni in ogni contesto e per tutti i tipi di missioni. I servizi U-Space si evolvono parallelamente al livello di automazione del drone e garantiscono forme avanzate di interazione con l’ambiente (inclusi velivoli con equipaggio e senza equipaggio) attraverso lo scambio di informazioni e dati digitali.

In linea con quanto elaborato e proposto dalla Commissione Europea e dalla Sesar JU con il documento U-SPACE Blueprint:

🠇  2015-2016  Avvio del progetto con la definizione degli obiettivi, l’ambito di applicazione, la definizione della gestione e la firma dell’accordo di collaborazione con ENAC.

🠇  2016-2018  Servizi di base: informazione, e-registration, identificazione e individuazione delle No Fly Zones; nasce d-flight.

🠇  2018  U-Space foundation services: (U1) e-registration, e-identification e geofencing.

🠇  2020  U-Space initial services (U2): supporto alla gestione delle operazioni dei droni: pianificazione dei voli, approvazione dei voli, localizzazione, informazioni dinamiche dello spazio aereo e interfacce procedurali con controllo del traffico aereo.

🠇  2023  U-Space enhanced services (U3): supporto delle operazioni più complesse in aree densamente popolate inclusa la gestione della capacità e l’assistenza per il rilevamento dei conflitti.

🠇  2025  U-Space full services (U4): integrazione delle interfacce con l’aviazione con equipaggio e implementazione di nuovi servizi addizionali, basati su un altissimo livello di automazione, connettività e digitalizzazione.

In particolare dal 2016 d-flight persegue la realizzazione di un servizio fortemente automatizzato, denominato (Unmanned Aerial Vehicle Traffic Management), integrato con i sistemi di localizzazione e geo-referenziazione.

Funzionalità principali:

Registrazione e identificazione
Permette la registrazione del drone nella banca dati italiana e l’assegnazione di un codice univoco di identificazione.

Pianificazione
Permette agli utenti di programmare in sicurezza le loro missioni in funzione e.g. delle informazioni geo-referenziali statiche e dinamiche, della verifica dei vincoli, delle occupazioni di spazio aereo, delle previsioni meteo in 4D. Il sistema supporta l’utente nel rispettare le norme di volo applicabili per il tipo di missione ed in funzione della zona interessata.

Monitoraggio
Controlla in tempo reale tutti i droni cooperativi in volo, interagendo con gli utenti, attraverso l’invio di alert in caso di non conformità.

Auto-separazione
Supporta gli utenti nel mantenimento della separazione tra i droni, con gli ostacoli fissi e mobili e del rispetto delle aree riservate (geo-fence) statiche e dinamiche.

Recording and Playback
Fornisce agli utenti e alle autorità un archivio permanente di tutte le attività rilevanti, con possibilità di playback delle attività di volo.

d-flight rappresenta il presupposto per la rimozione dei limiti normativi attualmente vigenti che impediscono il volo autonomo e «Beyond Line of Sight (BLOS)», è quindi il prodromo indispensabile per l’apertura di nuovi mercati di servizi basati sull’utilizzo intensivo dei droni (di piccole dimensioni).

Vision

Diversi servizi possono essere creati, inventati o ridisegnati, basandosi sull’impiego dei droni e della loro capacità di svolgere, in maniera autonoma, missioni aeree. Le possibili applicazioni comprendono numerosi settori e ambiti di azione quali ad esempio: gestione dell’ordine pubblico, della sicurezza urbana, delle attività di logistica, in agricoltura, per il monitoraggio delle condizioni meteo, per media / entertainment (fotografie aeree, coverage dei grandi eventi, etc.), per il monitoraggio di infrastrutture e reti (es. gasdotti e oleodotti, reti telco, rete ferroviaria, etc.) nonché nella survey e nel controllo di territori ampi o complessi da raggiungere (es. confini, aree alluvionate, etc.). 
La nostra Vision è un mondo in cui i droni siano oggetti comuni e pienamente accettati nella vita quotidiana di tutti i cittadini, anche in ambienti urbani, utilizzati in sicurezza per rendere servizi in maniera più efficiente, innovativa, economica e sostenibile.
Per questo intendiamo lavorare, in collaborazione con le autorità nazionali, per accelerare lo sviluppo e la realizzazione di tecnologie, infrastrutture e servizi capaci di rendere possibile il volo autonomo di droni in qualsiasi scenario operativo permesso, in piena sicurezza ed efficienza. 
d-flight intende attivamente contribuire alla realizzazione di questa vision fornendo tecnologie abilitanti che permettano il progressivo svolgimento delle operazioni in scenari operativi sempre più complessi.

Social

D-FLIGHT S.p.A.
Via Salaria, 716 – 00138 Roma
Partita I.V.A. 14996981008
Reg. Imp. Roma – REA 1560988

Copyright © d-flight 2020 All rights reserved